MV Agusta Turismo Veloce 800

imageQuando sono stato contattato dalla rete di vendita, per provare questa moto, non nego che nel sentire questo nome mi sia quasi emozionato, la storia di questo glorioso marchio merita il massimo rispetto. imageQuindi mi sono presentato alla concessionaria, con la covinzione di provare qualcosa di speciale. Ci si perde nella strumentazione, per via di tutte le mappe, metto la Sport inserisco la prima e parto in compagnia  del rombo del suo tre cilindri. imageIl motore di 800cc da subito il meglio con un allungo bello pieno, l’elettronica lavora benissimo nel distribuire i 115cv in tutto l’arco dei giri, la posizione di guida (forse un po’ alta da terra) è perfetta si ha subito la sensazione di avere la moto in “pugno”, tutto è sotto controllo con una agilità e tenuta di strada da vera sportiva, che altre Sport Tourer si sognano. Il cambio elettronico molto bello da usare (una volta vinta la paura di non tirare la frizione). imageVeramente una moto unica, come il suo prezzo (le borse 1000€), ma tutto è veramente speciale, dal suo telaio misto traliccio e piastre in lega, al bellissimo forcellone, ai freni, sospensioni insomma tanta sostanza. Tutto bene? No! A parte il prezzo (si tratta di MV), il passeggero ha la sella veramente al 2° piano, mi chiedo perché, per una moto che nasce per Turismo anche in due. 

Voto 1 a 10: 12 ????? (che bella)

Related posts

Leave a Comment