KTM 1190 Adventure

Quando si sale su una KTM è come ripassare le tabelline. Credi di saperle, ma un ripasso non fa mai male. Riprovare la 1190 è come leggere un libro già letto, pensavi di conoscerlo, invece scopri qualcosa di nuovo. imageQuesta moto, anche da ferma è bella, non è certo piccola (mai grande come la sorella 1290), diciamo proporzionata al suo peso, 217chili a secco e alla sua cilindrata, di 1190cc. Un motore a V di 75°, aless.105 corsa 69, 150cv con  frizione anti saltellamento. Questa moto ha tutto per guidarla in piena sicurezza, telaio a traliccio in acciaio, un bellissimo forcellone forgiato con un escursione del mono di 190mm, la forcella fornita di EDS , da 46 ed escursione da 190mm. La frenata è garantita da MSC e ABS cornering. imagePer l’elettronica semplice da usare, non c’è che l’imbarazzo della scelta in fatto di mappe. Scaldo la moto, malgrado il caldo e parto, la sella da 860 da terra non penalizza, le taglie medie come la mia. Benché l’avessi già provata, ritrovo sempre la sensazione di essere a casa, a parte il calore del motore, comune a quasi tutti questi grossi Twin, la sensazione che regala nel guidarla è veramente unica. Il potente motore, tranquillo ai bassi spinge alla grande sopra i 6000, con una imageprogressione potente, ma gestibile. Ciò che la rende unica è la   facilità con la quale regala subito confidenza. Rimane una moto agile e stabile sul dritto, malgrado il cerchio da 19. Il cupolino  di serie regolabile, protegge bene alle alte velocità, dove la KTM sembra su i binari. La posizione è perfetta, salvo per le taglie small, che però trovano grandi anche le concorrenti, manubrio, sella e pedane sono ben studiate, la sella ottima , come quella del passeggero, che permetterà di guidare, per lunghi tratti senza indolenzimenti. imageSarebbe meglio, io almeno faccio così, ogni 180 o 200 km, fare sosta per sgranchire le gambe. Questa moto potrebbe essere il giusto compromesso, per chi cerca una moto, con la quale fare lunghi viaggi in due, con bagagli, magari una volta arrivati alla meta, esplorare  l’interno di territori con strade bianche o raggiungere cale isolate. Insomma Sardegna, Sicilia e Corsica e altri luoghi fantastici. imageCosa posso dire, bella per la sua linea molto marcata, come il suo carattere, da vera KTM. Questi però sono gusti personali. La moto, ha come tutte queste grosse Enduro, un prezzo alto, ma non altissimo, per tutto ciò che offre.  Voto : 9 1/2 (il prezzo ?) il resto ?????

 

 

 

Related posts

Leave a Comment